CARDIOLOGIA

Le infezioni di pacemaker (PM) e defibrillatori (ICD): come ridurle.

TOUL flusso laminare focalizzato elimina il 99,9% dei batteri e microrganismi aerodispersi, compreso il Covid-19 e crea un’area sterile sul campo operatorio e tavolo strumenti.

Negli ambienti dedicati alla cardiologia e radiologia interventistica si effettuano sempre più spesso procedure invasive che possono esporre i pazienti ad un maggior rischio di infezioni ospedaliere.

I costi di una singola infezione chirurgica di CIED vanno dai 21,760€ ai 70,329€, con associata una ospedalizzazione del paziente che va dai 23 ai 30 giorni. 

 

Pacemaker & defibrillatori impiantabili. Interventi chirurgici in ambienti non di sala operatoria.

Le infezioni dei Pacemaker (PM) e dei defibrillatori automatici impiantabili (ICD), anche noti come dispositivi elettronici cardiovascolari impiantabili (CIED), rappresentano una patologia grave con elevata mortalità se non trattata adeguatamente (1).

Alcuni dati degli anni 80 riportano una frequenza di infezione dei CIED molto variabile a seconda delle casistiche e individuata tra lo 0,13 ed il 19,9 %. In Italia, l’incidenza delle infezioni CIED è stimata intorno al 3% ad un anno dall’impianto, e al 5% a tre anni, tassi molto significativi e con un trend in aumento dagli ultimi decenni.

Oggi, le indicazioni cliniche all’ impianto dei CIED si sono notevolmente ampliate, registrando quindi un incremento notevole degli impianti, soprattutto di ICD, destinati in gran parte a pazienti sempre più anziani e con multiple comorbidità. Questo ha portato parallelamente ad un aumento anche delle infezioni dei CIED.

La principale porta di ingresso dell’infezione è rappresentata dalla ferita chirurgica. In questo modo i germi infettano la tasca del generatore, e da qui possono diffondersi agli elettrocateteri nel sistema venoso fino alle sezioni destre dove possono formare vegetazioni sugli elettrocateteri, sulla valvola tricuspide e sulla superficie endocardica atriale e ventricolare. Gli interventi non sono effettuati in sala operatoria ma in locali annessi, senza indicazioni specifiche sulla sterilità dei locali stessi.

 

 

 

 

Tracciabilità per la medicina difensiva

Ci sono dieci anni di tempo per richiedere il risarcimento del danno subito a causa di un errore medico per infezioni post intervento di pacemaker e altri dispositivi cardiaci. La struttura deve tutelarsi il più possibile per evitare di incorrere in cause legali e poter dimostrare di aver fatto tutto il possibile per evitare l’infezione.

TOUL flusso laminare focalizzato è dotato di tracciabilità per la medicina difensiva: è presente un’etichetta adesiva sulla confezione sterile della copertura e un codice a barre che viene letto dal dispositivo in fase di accensione, mantenuto in memoria ed archiviabile.

Il flusso laminare d’aria sterile è diretto e focalizzato nelle aree critiche.

TOUL flusso laminare focalizzato determina una barriera fisica impedendo ai microrganismi di sedimentare sia nella ferita chirurgica che sugli strumenti chirurgici.

Secondo la norma UNI 11425 2011, le sale operatorie ISO 5 sono obbligatorie per interventi chirurgici specialistici quali: trapianti di organi, impianto di protesi, interventi di neurochirurgia e oncologia e altri interventi complessi, di durata superiore ai 60 min.

TOUL è anche conforme alla severa Normativa ISO 5, che garantisce la sterilità degli strumenti e del campo operatorio anche durante lunghissimi interventi e senza limiti di tempo.

BIBLIOGRAFIA
1_Rundstrom H et al. Pacemaker endocarditis during 18 years in Goteborg. Scand J Infect Dis 2004; 36: 674-679.

Download

Flusso laminare per cardiologia

Flusso laminare per cardiologia

Flusso laminare per cardiologia - Infezioni pacemaker

Flusso laminare per cardiologia - Infezioni pacemaker

Prevenzione delle infezioni per interventi di:

impianto di defibrillatore (ICD)

impianto di defibrillatore (ICD)

impianto di pacemaker (PM)

impianto di pacemaker (PM)

chirurgia valvolare

chirurgia valvolare

angioplastica coronarica

angioplastica coronarica

bypass coronarico

bypass coronarico

interventi chirurgici complessi di durata maggiore di 60 minuti

interventi chirurgici complessi di durata maggiore di 60 minuti

Prodotti Associati

TOUL Operio

TOUL Operio - flusso laminare focalizzato crea un'area di elevatissima asetticità ovunque e in pochi secondi. Eliminando il 99,95% di virus e batteri esso va a proteggere dalla contaminazione il campo operatorio e il tavolo strumenti.

Vai al Prodotto

TOUL Steristay

TOUL Steristay - flusso laminare focalizzato con tavolo madre integrato è l’ideale per il mantenimento della sterilità dei ferri chirurgici. Strumenti e strumentari sono protetti dalla contaminazione dal primo minuto e anche per lunghi interventi.

Vai al Prodotto

VADOPLEX

VADOplex® è un sistema meccanico per la prevenzione della trombosi venosa profonda che basa il suo principio di azione su un rapido impulso meccanico di compressione del plesso venoso periferico.

Vai al Prodotto

Panni per disinfezione superfici

DESCO/ECO WIPES sono rotoli di panni asciutti per la sanificazione ambientale rapida ed efficace. Comode e pratiche sulle superfici difficili, sono utilizzabili con tutti i disinfettanti presenti in commercio.

Vai al Prodotto