Italiano    Tedesco    Francese    Inglese

Toul Operio riduce carica batterica e microrganismi (anche il Covid19) sul sito chirurgico e/o sul tavolo porta strumenti fino al 95%

Super batteri, l’Italia è il Paese più colpito d’Europa

“Secondo il Centro Europeo per il Controllo delle Malattie (ECDC), ogni anno 33mila persone muoiono in Europa per infezioni da batteri resistenti agli antibiotici: oltre un terzo dei decessi si verifica in Italia, di gran lunga il Paese più colpito.” 

L’aumento della resistenza agli antibiotici richiede sempre di più una maggiore attenzione all’asetticità e sterilità in sala operatoria per la prevenzione delle infezioni chirurgiche. La maggior parte delle infezioni chirurgiche post-operatorie è contratta al momento dell’intervento, quando i microrganismi raggiungono la ferita aperta. In un‘ora una persona disperde nell‘ambiente circa 1 milione di germi tramite la respirazione, i movimenti e la traspirazione*. Di conseguenza la carica batterica in sala operatoria aumenta proporzionalmente al numero delle persone presenti ed alla durata dell‘intervento.
 Dopo un’ora sul campo operatorio e sul  tavolo degli strumenti si possono riscontrare valori oltre le 100 CFU/m3. 
E’ importante notare che 10 CFU/m3 sono sufficienti per provocare un’infezione seria di artroprotesi** 

* Noble W.C.: Dispersal of skin microorganism Brit. J. Dermatol. 93: 477-490, 1975. 

** Gosden PE, Mac Gowan AP, Bannister GC J. Hosp. Infect 1998.



COVID19 e il filtro HEPA14

TOUL è dotato di un filtro HEPA14 (il più performante filtro HEPA presente in commercio ad oggi ). Esso è caratterizzato da foglietti filtranti ripiegati che hanno il compito di bloccare il particolato di ogni genere presente nella corrente fluida da trattare. TOUL trattiene anche le particelle del diametro del Coronavirus SARS-CoV-2 (0,1 micrometri di diametro) con un’efficienza superiore al 99%.


Sala operatoria convenzionale

Ironia della sorte, l'uso del flusso d'aria laminare della climatizzazione montato al soffitto contribuisce a trasmettere batteri dal personale della sala operatoria nella ferita chirurgica o indirettamente tramite gli strumenti chirurgici che aumentano la carica batterica della ferita provocando delle infezioni. La direzione dell’aria dei flussi che abbiamo a disposizione nelle nostre sale operatorie è verticale: parte dal soffitto e scende verticalmente fino al campo operatorio. 


Toul - flusso laminare mobile

Toul è un flusso laminare mobile che investe il campo operatorio con aria ultrapulita e previene il depositarsi dei microrganismi sulla ferita chirurgica. Al contrario dei sistemi d’aerazione tradizionale, Toul agisce direttamente sul campo operatorio e sul tavolo degli strumenti senza essere ostacolato dalla testa del chirurgo, dalle lampade scialitiche, dai microscopi e riducendo fino a 95% la carica batterica sul sito chirurgico e sul tavolo portaferri. Il flusso laminare focalizzato è ORIZZONTALE e quindi è DIRETTO sulla ferita chirurgica o sui ferri e non incontra ostacoli nel suo percorso. E’ inoltre molto vicino al punto da proteggere !


Tracciabilità per la medicina difensiva

La copertura sterile monouso è dotata di: 

  • Etichetta presente nella confezione dello schermo protettivo sterile che ne permette la massima tracciabilità. L’etichetta può essere inserita in cartella paziente o nel report della seduta operatoria. 
  • Codice a barre della copertura sterile, letto dalla macchina in fase di accensione e mantenuto in memoria. Le informazioni possono essere esportate tramite una penna USB e archiviate. 
  • Black Box che ne rileva e memorizza l’accensione/spegnimento e orario. 

Il personale lavato può facilmente inserire e togliere il telo monouso, e regolare l’altezza del Toul meccanicamente attraverso i pulsanti nella parte posteriore e laterali del dispositivo.

Normativa italiana per sala operatoria in ISO 5

ISO 5 - la severa norma UNI 11425 2011 prevede una sala operatoria ad altissimo livello di sterilità. Le sale ISO 5 sono obbligatorie per chirurgia protesica (vascolare, ortopedica, spinale, reti erniarie, urologica, ginecologica), ortopedia, neurochirurgia, oncologia, trapianti d’organo e per interventi complessi di durata superiore ai 60 minuti. I flussi per sale operatorie classificati in ISO 5 sono di dimensione minima per coprire e proteggere tutta l’area critica all’interno della sala operatoria, corrispondente al tavolo operatorio, al tavolo porta strumenti, al deposito sterile e all’area operativa chirurgica.


TOUL rispetta la severa norma ISO 5 anche nei momenti di più intensa attività e in ambienti differenti (sala operatoria, ambulatorio etc..). Può essere installata in pochi minuti e per il funzionamento necessita solo di una comune presa di corrente: nessun lavoro impiantistico è necessario. Inoltre le dimensioni ridotte e le ruote gommate, permettono di spostarla velocemente se necessario. 


Dati tecnici
 Dimensioni   600 mm x 250 mm
 Altezza   130 cm - 170 cm; variabile elettricamente
 Filtro   Hepa 99,995 % (H 14)
 Velocità dell'aria   0,5 m/s; 400m³/h
 Alimentazione elettrica   260 W, 230 V, 50 Hz
 Peso   42 Kg

Toul è marcato CE in conformità con le disposizioni della direttiva sui Dispositivi Medici 93/42 EEC (Classe I B). Toul soddisfa inoltre lo standard EN 60601-1-1-2 sulla compatibilità elettromagnetica ed è conforme alle normative EN 60601-1:1998 allegati 1 e 2, ed EN 1441.


 Vantaggi

  • Immissione aria sterile sul punto desiderato senza ostacoli
  • Dispersione fumo prodotto dalle attività chirurgiche che provoca irritazioni al viso
  • Nessuna interferenza con il sistema di ventilazione esistente
  • Tecnologia semplice e di ridotte dimensioni
  • Nessun lavoro impiantistico necessario per l'installazione
  • Facilmente trasportabile: utilizzabile in molteplici ambulatori e/o sale operatorie




Powered by
Antelmi Software
Normeditec S.r.l. - Via De Gasperi 19 - 430108 Sissa Trecasali (PR) - P.IVA:02479230217